le idee


Donne, energia per l'Italia nuova. LEGGI per argomento

FATTI E MISFATTI DEL GOVERNO BERLUSCONI

La strategia del governo Berlusconi in questi anni è stata quella di demolire quanto di positivo si era costruito in favore della partecipazione delle donne al mercato del lavoro, del rispetto dei diritti della donna e del suo corpo, del welfare. I dati parlano chiaro: azzeramento dei finanziamenti per gli asili nido, meno fondi per le politiche della famiglia, meno aiuti per giovani e anziani, erosione dei finanziamenti per le Pari Opportunità, nessun finanziamento ai centri antiviolenza.

Leggi tutto

 

 

 

VIOLENZA SULLE DONNE,
CULTURA DELLA PREVENZIONE,
ASSISTENZA ALLE VITTIME


Parlare di diritti umani, significa soprattutto parlare di diritti delle donne.
Nel mondo 1 donna su 3 è stata, o è destinata ad essere, vittima di violenza fisica, sessuale o psicologica mentre il 70 % delle donne assassinate muore per mano di parenti.
L’Italia non fa eccezione.

Leggi tutto




 



I TAGLI AL WELFARE

La spesa in Italia per il welfare sfiora 1,2% del Pil contro il 2,4 % della media europea. La maternità non è ancora un diritto per tutte e non a caso le politiche di sostegno all’occupazione femminile vedono un tassello importante proprio nel sostegno alla prima infanzia.
L’obiettivo della UE è arrivare a coprire almeno il 30 % del fabbisogno di asili nido a livello nazionale, ma il nostro paese è fermo all’11%.

Leggi tutto

 

 

 

 


Gli studi più recenti degli organismi internazionali rilevano che i paesi caratterizzati da una minore partecipazione delle donne al mercato del lavoro sono quelli che crescono di meno e che quindi otterrebbero dall’aumento dell’occupazione femminile un maggior vantaggio in termini di crescita. Risulta che il lavoro femminile non è più un ostacolo alla natalità; anzi, si dimostra che oggi nei paesi avanzati, a differenza di quanto avveniva in passato, se le donne hanno meno opportunità di occupazione fanno meno figli. Viceversa, la fecondità è maggiore nei paesi ad elevata occupazione femminile.

Leggi tutto